BUON COMPLEANNO UMI! L’Unione Matematica Italiana compie 100 anni

Il 31 marzo 2022 ricorre il primo centenario dell’Unione Matematica Italiana (UMI). Infatti, su invito di Vito Volterra, il 31 marzo 1922 Salvatore Pincherle, primo Presidente dell’Unione, scrisse a tutti i matematici dell’epoca descrivendo le finalità della nuova associazione che si andava costituendo. Continua a leggere

Parere negativo del CUN alla riforma del DM 270/04

Nell’adunanza dei giorni 22-24 marzo, il CUN ha dato parere non favorevole alla bozza di revisione del DM 270/04, riguardante la struttura e il funzionamento delle classi dei corsi di studio. Continua a leggere

Adriano Tomassini

Aggiornamento rappresentanze a con.Scienze

La Conferenza Nazionale dei Presidenti e dei Direttori delle Strutture Universitarie di Scienze e Tecnologie – con.Scienze http://www.conscienze.it – ha continuato l’attivita’ di coordinamento nazionale e di dialogo con le istituzioni anche in periodo di emergenza sanitaria, sotto la direzione del prof. Settimio Mobilio.

Continua a leggere

Olimpiadi: marzo 2022

Nonostante siamo solamente a metà del mese, abbiamo già due nuove gare olimpiche di cui parlare: la seconda fase della gara distrettuale individuale e la fase locale della gara a squadre mista.

Continua a leggere

UMI100ANNI: Beppe Anichini, una generazione di segretari UMI in un colpo solo

Nel 2022 l’Unione Matematica Italiana compie 100 anni. Nell’attesa delle candeline, che verranno spente il prossimo 31 marzo a Bologna e poi le più estese celebrazioni con il convegno di maggio a Padova, MaddMaths! inizia a festeggiare dando la parola ad alcuni dei personaggi che, di questo primo secolo, ci aiuteranno a ricostruire la storia. Oggi è il turno di … Giuseppe Anichini, intervistato da Silvia Benvenuti.

Trovate l’intervista a questo indirizzo https://maddmaths.simai.eu/persone/anichini-umi/

EU

Collaborazioni scientifiche tra UE e Russia sospese

Riportiamo la notizia che, a seguito dell’invasione militare russa in Ucraina, numerose università europee e organizzazioni scientifiche hanno sospeso progetti di ricerca con partner russi. Tra queste, la Commissione Europea ha sospeso la preparazione dei nuovi accordi all’interno del programma Horizon che coinvolgevano 5 organizzazioni di ricerca russe.

Germania, Danimarca e Polonia sono stati i primi stati ad annunciare una sospensione di cooperazione di ricerca con la Russia.

La sezione italiana di Scholars At Risk ha espresso la sua solidarietà al popolo e alla comunità scientifica ucraini e ha richiesto che anche l’Italia promuova dei simili programmi, anche a sostegno degli studenti ucraini per permettere loro di continuare gli studi in sicurezza.

https://efmc.eu/scientific-collaboration-with-russian-partners-in-the-current-situation/
https://www.scholarsatrisk.org/sections/sar-italy/section-news/solidarity-with-the-people-of-ukraine-and-ukrainian-higher-education/

Cento anni di UMI a Bologna

Il 31 Marzo a Bologna si svolgerà una giornata di lavoro tra l’Unione Matematica Italiana e l’Università di Bologna per celebrare i 100 anni dell’UMI.

Continua a leggere

Decisione del Comitato Esecutivo IMU su ICM2022

A seguito dell’evolversi della crisi ucraina, il Comitato Esecutivo dell’International Mathematical Union (IMU) ha annunciato le sue decisioni riguardo al prossimo International Congress of Mathematicians (ICM) e alla IMU General Assembly, originalmente pianificati a San Pietroburgo (Russia) a Luglio 2022. Di seguito il comunicato ufficiale. (Aggiornato al 27.02.2022)

Continua a leggere

Comunicato UMI sulla crisi Ucraina

(English below)

L’Ufficio di Presidenza dell’UMI fa proprie le considerazioni espresse dal Governo Italiano in merito all’odierna aggressione militare in Ucraina

https://www.governo.it/it/articolo/dichiarazione-del-presidente-del-consiglio-mario-draghi/19226

ed esprime profonda solidarietà nei confronti del popolo e alle istituzioni ucraine in questo momento drammatico. Continua a leggere

UMI, Ucraina e ICM

Come tutti, l’UMI segue con apprensione la situazione in Europa orientale, la cui gravità è confermata dall’invito a lasciare l’Ucraina in via precauzionale rivolto ai nostri connazionali dall’Ambasciata d’Italia a Kiev. L’UMI auspica una soluzione diplomatica che faccia calare la tensione in questo scenario geopolitico, anche in vista del prossimo International Congress of Mathematicians di San Pietroburgo di luglio 2022, una grande occasione di confronto e collaborazione per i matematici di tutto il mondo.