Luglio 2022, Numero 7

Notiziario UMI

Indice

Editoriale

L’arrivo dell’estate ha finalmente ridato respiro alle comunicazioni nazionali ed internazionali in presenza e si sono tenuti vari incontri importanti che vi raccontiamo in questo notiziario: a Helsinki la General Assembly della International Mathematical Union (a seguire la cerimonia di conferimento degli IMU Awards, tra i quali le Medaglie Fields), a Bled il Council dell’European Mathematical Society, a Napoli il terzo incontro celebrativo del centenario UMI, le International Mathematical Olympiad.

Vi racconteremo inoltre dei premi UMI Bartolozzi e Cotoneschi.

La redazione con questo vi saluta e si prende la pausa estiva per ritornare a Settembre coi numeri 8 e 9.

Buona estate!

Alessandra Bernardi

In Primo Piano

Premio Franco Tricerri – pubblicazione del bando

L’Unione Matematica Italiana assegna nel 2023 il Premio Tricerri in ricordo di Franco Tricerri, professore di Geometria del Dipartimento di Matematica “U. Dini” di Firenze, tragicamente scomparso nel giugno 1994. Il premio è destinato a un/a giovane dottore/ssa di ricerca, che abbia conseguito il titolo in un’università europea, nei tre anni precedenti la data di […]

Premio Stefania Cotoneschi – pubblicazione del bando

L’Unione Matematica Italiana (UMI) ha bandito per il 2022 l’ottava edizione del premio dedicato alla memoria di Stefania Cotoneschi, docente di Scienze Matematiche, Chimiche, Fisiche e Naturali presso Scuola Città Pestalozzi di Firenze, scomparsa il 14 gennaio 2015. Il premio è destinato a un docente di ruolo di Scienze Matematiche, Chimiche, Fisiche e Naturali di […]

Premio Bartolozzi 2021 a Serena Dipierro

Il Premio “Giuseppe Bartolozzi” 2021 bandito dall’Unione Matematica Italiana è stato assegnato a Serena Dipierro con la seguente motivazione: L’attività scientifica di Serena Dipierro è di eccezionale intensità e qualità, e comprende alcune delle linee di ricerca attuali più interessanti dell’analisi matematica: equazioni non locali, superfici minime non locali, problemi di frontiera libera. I suoi […]

Notizie dal Council Meeting della EMS

Nei giorni 25-26 giugno si è svolto a Bled, in Slovenia, il Council Meeting della European Mathematical Society. Il Consiglio è formato dai delegati delle varie società e istituzioni matematiche europee (per  l’UMI questa volta hanno partecipato Alessandra Bernardi, Fausto Ferrari e Giuseppe Savaré) e dai rappresentanti dei membri dell’EMS; si riunisce di norma ogni due anni […]

Notizie da Helsinki 2022

Il 3 e il 4 luglio 2022 si è svolta in presenza a Helsinki la General Assembly (GA) della International Mathematical Union (IMU). Rita Pardini (vice-presidente dell’UMI) e Donatella Donatelli (Segretaria aggiunta dell’UMI), che facevano parte della delegazione italiana, ci raccontano come è andata.  Il 3 e il 4 luglio 2022 si è svolta in […]

Premi Lincei per la Matematica 2022

L’Accademia Nazionale dei Lincei assegna, per proprio statuto, premi e borse di  studio per premiare scoperte e studi, così come per incoraggiare giovani studiosi alla ricerca e favorirne il perfezionamento. Alcuni di questi premi sono dedicati alla Matematica. Nel 2022 sono stati assegnati tre premi a matematici: il premio Linceo per la Matematica al prof. […]

XXXVI Convegno UMI-CIIM – APERTE ISCRIZIONI

Siamo lieti di annunciare l’apertura delle iscrizioni XXXVI Convegno UMI-CIIM che si terrà nei giorni 6-8 ottobre 2022 all’Aquila.Per le iscrizioni bisogna procedere tramite il modulo (https://umi.dm.unibo.it/xxxvi-convegno-umi-ciim/iscrizione-convegno/) entro il 15 settembre 2022.Ulteriori informazioni alla pagina dedicata al convegno (in aggiornamento continuo) (https://umi.dm.unibo.it/xxxvi-convegno-umi-ciim/) Per gli insegnanti CODICI SOFIA Identificativo iniziativa 72389 – identificativo edizione 106306

Dipartimenti ammessi alla selezione di Eccellenza 2023-2027

È disponibile la graduatoria dei 350 Dipartimenti ammessi alla procedura di selezione dei Dipartimenti di Eccellenza per il quinquennio 2023-2027.  La graduatoria è stata definita dall’ANVUR. Per ciascun Dipartimento sono indicate le aree CUN che hanno contribuito, secondo i risultati della VQR 2015-2019, al posizionamento al di sopra e fino al valore medio per area (aree preminenti).

Di tutto di più

Elenco dipartimenti 2022

Nell’area riservata soci UMI è stato pubblicato ELENCO DEI DIPARTIMENTI, ISTITUTI O ENTI DI RICERCA MATEMATICA (con le modifiche pervenute dai singoli Dipartimenti entro l’8 luglio 2022).

INDAM Summer Graduate School “Mathematics of Machine Learning”

L’INdAM, in collaborazione con il Mathematical Sciences Research Institute (MSRI), la  Scuola Matematica Interuniversitaria (SMI), organizza la

Summer Graduate School “Mathematics of Machine Learning”

Cortona dal 25 Luglio al 5 Agosto 2022

La scuola è rivolta particolarmente a Dottorandi ma aperta anche a studenti di Laurea Magistrale con adeguato background. Il modulo online per la richiesta di partecipazione è disponibile alla pagina.

Dottorato Nazionale in Space Science and Technology

l’INdAM, insieme a 20 Università e altri 6 altri Enti di RIcerca, partecipa al Dottorato Nazionale in Space Science and Technology che, con sede Amministrativa presso l’Università di Trento, sarà attivato a partire dal 38° ciclo nell’A.A. 2022/2023.

Il Dottorato Nazionale in Space Science and Technology nasce in collegamento con il Partenariato Esteso dedicato allo sviluppo della scienza e della tecnologia spaziale di base lanciato da MUR e ASI nell’ambito del PNRR, e si prefigge di offrire opportunità per una formazione specifica nel settore unendo le competenze scientifiche e quelle tecnologiche di Università ed Enti di Ricerca, Accademia ed Industria.

Il bando di concorso e tutte le informazioni rilevanti si trovano a questa pagina web.

La scadenza per le domande è l’8 agosto 2022. Sono disponibili 38 posizioni di Dottorato (37 con borsa e una senza). Una delle borse è finanziata dall’INdAM, sul tema:

“Mathematical challenges in space science: theoretical and computational methods in Celestial Mechanics and Astrodynamics”

CALL presso CIRM – Trento

Il CIRM (Centro Internazionale per la Ricerca Matematica) di Trento, promosso e cofinanziato dalla Fondazione Bruno Kessler (FBK), dall’Università di Trento e dall’Istituto di Alta Matematica (INdAM), intende promuovere e co-finanziare per il 2023 le seguenti attività nel campo della ricerca matematica, in collaborazione anche con enti e istituti di ricerca internazionali:
I) Conferenze e Incontri matematici di risonanza internazionale
Le proposte per organizzare una conferenza dovranno essere presentate entro il 30 settembre 2022,
• per posta elettronica a questo indirizzo;
• per posta ordinaria all’indirizzo: Fondazione Bruno Kessler, Centro Internazionale per la Ricerca Matematica, Via alla Cascata 56/C, I-38123 Trento
II) Per il 2023 il CIRM include anche un programma di Research in Pairs, analogo a quello promosso dal Mathematisches Forschungsinstitut di Oberwolfach, che prevede il soggiorno di due o tre collaboratori provenienti da Università situate in città diverse, che intendano lavorare presso il CIRM su un progetto di ricerca comune per un periodo da un minimo di una fino a sei settimane. Le domande per questo programma dovranno essere inviate in formato cartaceo o preferibilmente elettronico agli indirizzi indicati in precedenza; si consiglia di presentare le proposte almeno quattro mesi prima della data d’inizio proposta, per consentire tempi adeguati di approvazione.

NUOVO Bando/NEW Call: Horizon Europe – Marie Skłodowska-Curie Actions Postdoctoral Fellowships 2022 – Deadline: 14/09/2022

Vi segnaliamo la pubblicazione del bando Horizon Europe – Marie Skłodowska-Curie Actions Postdoctoral Fellowships 2022.

Obiettivo: finanziamento di borse di ricerca finalizzate alla mobilità internazionale/formazione di post-doc eccellenti. La proposta deve essere presentata da un/una post-doc ed una Host Institution (con l’indicazione di un/una supervisore) con sede in uno Stato Membro UE (UE MS) o Associato al programma Horizon Europe (HE AC). Tutti i settori della ricerca e dello sviluppo tecnologico sono ammissibili.

Tipologia di Azioni: European Postdoctoral Fellowships: per mobilità verso UE MS o HE AC di ricercatori di qualsiasi nazionalità. Durata: da 12 a 24 mesi.
Global Postdoctoral Fellowships: per mobilità verso paesi terzi di ricercatori di nazionalità (o long term residents) di uno Stato UE MS o HE AC. Durata: outgoing phase in un paese terzo da 12 a 24 mesi + return phase (obbligatoria) di 12 mesi in uno Stato UE MS o HE AC.

Modalità di presentazione: presentazione online entro il 14 settembre 2022 ore 17.00 (ora di Bruxelles) tramite F&T portal.

Abel Prize 2023 – Call for nominations

The Norwegian Academy of Science and Letters hereby calls for nominations of candidates for the Abel Prize 2023.

The Abel Prize was established in 2002, and awarded for the first time in 2003.

The Abel Prize recognizes outstanding scientific work in the field of mathematics, including mathematical aspects of computer science, mathematical physics, probability, numerical analysis and scientific computing, statistics and applications of mathematics in the sciences.

The Abel Prize amounts to NOK 7,5 million.

The Norwegian Academy of Science and Letters awards the Abel Prize on the basis of a recommendation from the Academy’s Abel Committee, chaired by an Academy member and consisting of four further members elected among names put forward by the International Mathematical Union and the European Mathematical Society. The Abel Prize may be awarded to one single person, or shared for closely related fundamental contributions. The Abel Committee receives all nominations and may itself nominate candidates for the Abel Prize.

We hereby invite you (or your society or institution) to nominate candidate(s) for the Abel Prize 2023. Your nomination should be accompanied by a description of the work and impact of the nominee/nominees, together with names of distinguished specialists in the field of the nominee/nominees who can be contacted for an independent opinion. When nominating it is a requirement to take into account that the nominee has adhered to general guidelines for research ethics. We encourage nominators to be mindful of the full diversity of the scientific enterprise.

Your letter of nomination should be sent no later than September 15, 2022.

For further information about:

How to nominate

Nomination form for the Abel Prize 2023

Previous award winners

The name of the Abel Laureate will be announced in March 2023.

The award ceremony will take place in Oslo in May 2023.

Celebrazioni Centenario UMI

Calendario Incontri Scientifici 2022-2024

PROSSIMO INCONTRO SCIENTIFICO

Torino 29 Settembre 2022

Ore 15:00-17:00
Dipartimento di Matematica “Giuseppe Peano”, Università di Torino

Programma:

15:15-15:55 Luca Motto Ros (UNITO)
16:00 Coffee Break
16:20-17:00 Silvia Falletta (POLITO)

0Settimane0Giorni0Ore0Minuti

INCONTRO SCIENTIFICO DI NAPOLI

Napoli il 23 giugno 2022

Il 23 giugno 2022 si è svolto a Napoli, presso l’Università di Napoli Federico II, il secondo appuntamento previsto dal programma “Incontri Scientifici 2022-2024” organizzati in occasione del centenario dell’UMI.
Il programma scientifico della manifestazione è stato preceduto da alcuni interventi delle autorità presenti. Il Presidente dell’Unione Matematica Italiana è intervenuto (a distanza) ed ha illustrato l’iniziativa “Incontri Scientifici 2022-2024” che prevede altre 13 manifestazioni fino a luglio 2024. Ha sottolineato l’impegno dell’UMI nel promuovere e divulgare lo sviluppo delle scienze matematiche e delle loro applicazioni, sostenendo iniziative che coinvolgono in maniera rilevante i giovani, dagli studenti liceali ai ricercatori in formazione. Successivamente è intervenuto il Coordinatore del Comitato per gli Incontri Scientifici dell’UMI, Gianluca Vinti, il quale ha
brevemente accennato la storia della nascita dell’UMI ed ha descritto le attività che caratterizzano la presenza dell’UMI nelle Università italiane e i contatti con le istituzioni italiane. Gioconda Moscariello, Presidente della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base e Vice-Presidentedell’INdAM, ha portato il saluto dell’Ateneo che ha ospitato la manifestazione e ha ricordato il contributo dell’INdAM nel sostenere iniziative che perseguono obiettivi comuni con l’UMI. Infine, il Direttore del Dipartimento di Matematica e Applicazioni “R. Caccioppoli, Cristina Trombetti, ha portato i saluti del Dipartimento di Matematica e Applicazioni R. Caccioppoli, confermando la sinergia che da sempre caratterizza i rapporti tra i membri del dipartimento e l’UMI.
Le conferenze scientifiche sono state tenute dalla professoressa Paola Antonietti del Politecnico di Milano e dal professore Carlo Mantegazza dell’Università di Napoli Federico II. La scelta dei due relatori è apparsa particolarmente efficace in quanto il risultato è stato un perfetto mix di “matematica pura” e “matematica applicata” e la capacità degli oratori ha messo in evidenza che
ad alti livelli la matematica è una sola.
Paola Antonietti ha tenuto una conferenza dal titolo “Simulazione di eventi sismici: modellistica numerica e applicazioni”, nella quale ha illustrato come la modellistica numerica può essere utilizzata per comprendere meglio la fisica dei terremoti, migliorare la progettazione di strutture e potenziare le strategie di valutazione/mitigazione del rischio sismico. In un ateneo in cui hanno lavorato grandi sismologi e vulcanologi, e in un territorio che, per lo studio dei fenomeni sismici, può essere considerato un vero e proprio laboratorio a cielo aperto, la scelta dell’argomento è sembrata particolarmente appropriata dal momento che ha messo in evidenza come una “buona” matematica si sposa perfettamente con le possibili applicazioni.
Carlo Mantegazza ha tenuto una conferenza dal titolo “Perelman, il Flusso di Ricci e la Congettura di Poincaré”, nella quale ha discusso la congettura di Poincaré, presentando la tecnica del flusso di Ricci e le idee di Hamilton e Perelman che hanno condotto alla sua dimostrazione. La rilevanza dell’argomento scelto non ha bisogno di essere sottolineata e la profondità degli argomenti utilizzati è ben nota a tutti. Il merito dell’oratore è stato quello di mantenere un livello di presentazione “divulgativo” riuscendo a mettere in evidenza i punti più delicati della dimostrazione. L’obiettivo di stimolare la curiosità dei molti giovani presenti è stato sicuramente raggiunto.
La partecipazione all’evento è stata consistente, ai 70/80 partecipanti in presenza si sono aggiunti circa 70 partecipanti online. Una parte rilevante era costituita da giovani: studenti universitari, studenti di dottorato e giovani ricercatori in formazione.

XXII CONGRESSO DELL’UNIONE MATEMATICA ITALIANA
PISA, 4-9 SETTEMBRE 2023

Andate a visitare il sito del XXII CONGRESSO DELL’UNIONE MATEMATICA ITALIANA che si terrà a PISA, 4-9 SETTEMBRE 2023.

I lavori del XXII Congresso dell’Unione Matematica Italiana si svolgeranno da lunedì 4 a sabato 9 settembre 2023 presso l’Università di Pisa e la Scuola Normale Superiore.

Il Congresso sarà aperto a tutti i matematici e in modo particolare ai giovani studiosi di matematica non strutturati, come assegnisti, borsisti, dottorandi e neolaureati. L’organizzazione è impegnata a favorire la loro partecipazione ed il loro intervento.

Sono previste conferenze generali, conferenze su invito, brevi comunicazioni in sezioni parallele della durata (di norma) di 20 minuti. Gli oratori delle conferenze generali saranno scelti dal Comitato Scientifico del Congresso.

In occasione della seduta inaugurale saranno consegnati numerosi premi gestiti dall’UMI.

Sul sito si possono trovare la lista delle sezioni ordinarie e dei relativi coordinatori e il bando per le sezioni speciali (scadenza 30/9/2022).

Commissioni, Comitati e Osservatori UMI

CIIM

XXXVI Convegno UMI-CIIM 

Sono aperte le iscrizioni al XXXVI Convegno UMI-CIIM che si terrà a L’Aquila nei giorni 6, 7 e 8 ottobre 2022 ed avrà come  tema “La matematica come valore essenziale della crescita personale e sociale: la sfida educativa per l’inclusione”.

Il convegno prevede incontri in plenaria e molti laboratori rivolti agli insegnanti di ogni ordine e grado.
Per iscriversi, e per scegliere i laboratori a cui si è interessati, bisogna compilare il modulo a questo link entro il 15 settembre 2022.  Per la quota di iscrizione, di 20 euro, è possibile utilizzare la Carta del Docente.

Il convegno è accreditato sulla piattaforma  SOFIA con i codici: Identificativo iniziativa 72389 – identificativo edizione 106306.
È possibile trovare ulteriori informazioni alla pagina dedicata al convegno (in aggiornamento continuo).

VII Scuola Estiva per insegnanti CIIM – AIRDM

Dal 25 al 28 agosto 2022 a Bisceglie (BT) si terrà settima Scuola Estiva rivolta ad insegnanti di matematica del primo e secondo ciclo, organizzata dalla Commissione Italiana per l’Insegnamento della Matematica (CIIM), commissione permanente dell’Unione Matematica Italiana (UMI), e dall’Associazione Italiana di Ricerca in Didattica della Matematica (AIRDM).
La scuola, si intitola “L’educazione matematica tra intuizione e rigore”.

Ulteriori informazioni sono disponibili alla pagina dedicata su questo sito.

Notizie dalle Olimpiadi

Olimpiadi Internazionali: due ori italiani

Le promesse per un buon risultato italiano c’erano tutte e, a Oslo, sono state mantenute.

La squadra, formata da Matteo Damiano, Daniele De Pietri, Massimiliano Foschi, Massimo Gasparini, Pietro Gualdi e Luca Sartori, accompagnati da Massimo Gobbino (Leader), Marco Trevisiol (Deputy Leader) e Ludovico Pernazza (Observer A) è arrivata nella capitale norvegese, sede della 63a edizione delle Olimpiadi Internazionali di Matematica (IMO), con grande entusiasmo in vista della gara, tornata finalmente in presenza dopo due anni “a distanza”. Nel sestetto sono due i veterani: Massimiliano Foschi, alla sua quarta partecipazione, l’unico ad aver già avuto esperienza di un’IMO dal vivo, a Bath nel 2019, e Matteo Damiano, alla sua terza partecipazione. Negli anni scorsi, Massimiliano ha già portato a casa una medaglia d’oro e due medaglie d’argento, Matteo una d’oro e una d’argento e le aspettative, per loro, sono alte.

E dopo 6 problemi, 3 per ciascuno dei 2 giorni di gara, le correzioni e le coordination (discussioni tra accompagnatori e correttori dell’organizzatore per stabilire i singoli punteggi) arriva la classifica tanto attesa. I risultati sono ottimi: 2 medaglie d’oro, 2 d’argento e 2 di bronzo e un decimo posto (a pari merito con Israele) nella classifica per nazioni. Ma i risultati sono ancora migliori di quello che raccontano le medaglie, che ricordiamo vengono assegnate alla metà meglio classificata dei partecipanti, in modo che il numero di ori, argenti e bronzi sia approssimativamente in proporzione 1:2:3: quest’anno con 589 partecipanti sono state assegnate 44 medaglie d’oro, 101 d’argento e 140 di bronzo.

Ma torniamo alla squadra italiana. Matteo Damiano non solo ha vinto la medaglia d’oro, ma lo ha fatto totalizzando 41 punti sui 42 disponibili (peccato per quel punto perso nel problema 3…), miglior risultato di sempre per un italiano, portandolo all’undicesimo posto nella graduatoria individuale, dietro ai 10 che, avendo fatto punteggio pieno, hanno condiviso il primo posto (tra loro, l’intero sestetto della squadra cinese). Massimiliano Foschi vince la seconda medaglia d’oro con 37 punti (anche in questo caso i punti mancanti sono colpa del problema 3, su tutti gli altri il punteggio è pieno) e si classifica al diciannovesimo posto a pari merito con altri 3 concorrenti. Luca Sartori con 30 punti vince una medaglia d’argento, così come Massimo Gasperini con 29 punti. Un solo punto in meno per Pietro Gualdi, che torna a casa con una medaglia di bronzo, stesso metallo di Daniele De Pietri, con 23 punti.

Insomma, ancora un ottimo risultato per l’Italia dopo quelli degli anni scorsi e un gran ritorno alle gare in presenza.

Osservatorio sulla Ricerca

PNRR

È stata pubblicata la legge n. 79 del 29 giugno. Al fine di garantire la corretta attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), nell’ambito della Missione 4, l’articolo 15 (Settori concorsuali e settori scientifico-disciplinari) della legge 30 dicembre 2010, n. 240, è sostituito da un nuovo articolo che introduce “Gruppi e settori scientifico-disciplinari”; l ’articolo 22 (Assegni di Ricerca) della legge 30 dicembre 2010, n. 240, è sostituito da un articolo che introduce “Contratti di ricerca”; all’articolo 24 (Ricercatori a tempo determinato) della legge 30 dicembre 2010, n. 240, sono state apportate modificazioni introducendo un ruolo unico di ricercatore universitario a tempo determinato.

Una estrema sintesi è disponibile qui. La legge n. 79 è la conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 aprile 2022, n. 36, recante ulteriori misure urgenti per l’attuazione del PNRR.

PRESENTAZIONE RAPPORTO VQR 15-19

Il 20 Luglio verrà presentato il rapporto VQR 15-19. Il programma ed il link per seguire la presentazione via streaming sono disponibili qui.

Comitato Pari Opportunità

Women in Numbers Europe 4

Women in Numbers Europe 4 is accepting article submissions to the forthcoming Women in Numbers Europe 4 Proceedings. The deadline for submissions is February 28, 2023.

The WiNE4 proceedings are expected to appear in Springer’s AWM series under the title “Women in Numbers Europe 4 – Research Directions in Number Theory”.

All WiN and WiNE proceedings, with the exception of the first two WiN workshops (which predate its inception) have appeared in this series: see here and here for more information.

The volume will form the proceedings of the upcoming Women in Numbers Europe 4 workshop: see the website for more information.

The primary goal of the WINE-4 proceedings volume is to showcase research in number theory carried out by women and gender minorities. In addition to contributions arising from the WINE-4 research collaborations, we also welcome original research papers and survey papers for peer review.

The year 2023 also marks both the 15th anniversary of the first Women in Numbers workshop and the 10th anniversary of the first Women in Numbers Europe workshop.

To celebrate this occasion, we welcome in particular (survey) papers on the research resulting from collaborations which started or continued during previous WIN(E) workshops. The publisher agreed to a larger volume than previous WIN(E) volumes, so there will be enough pages to publish both WINE 4 contributions and an overview of WIN(E)-enhanced research.

If you plan to submit an article, please send an email with the tentative topic, authors, and estimated length of the article.
To submit an article, please email your submission in pdf format to this email address by February 28, 2023. All submissions will be peer reviewed.

Riceviamo dall’EWM

Maybe you remember the times when you were thinking about which field of mathematics you were most interested in, what you want to write your graduate thesis project on, and how that might influence your further steps in mathematics.

Or maybe you are a student which wonders exactly on this question.

We, that is Tyra Samenius and myself, wish to give these questions a space in our community.

Therefore we invite you cordially to actively participate in our online event on

“How to find your area of interest”

To be held on zoom on Wednesday, July 27th.

Time to be decided among the first PhD students / postdocs / other women who wish to give a short input of this question.

What could your input be about? We will meet in an informal panel-style atmosphere and you could talk about

– your field of research in an inspiring example of an interesting problem arising there

– how you found your area of research/interest

– your recommendations on where to search and explore one’s mathematical interest, especially if ones is maybe at a small university and looks for a place where to specialize.

If you could imagine to speak, if you want further information or have other comments, please reach out to Tyra Samenius.

We’ll write more updates in a few days.

Thanks so much in advance for sharing!

Tyra and Carina

WM2 – Women in Mathematics Meeting, 2nd edition (Braga, Portugal)

WM2 – Women in Mathematics Meeting
2nd edition
Universidade do Minho, Braga, Portugal
07-09 September 2022
Submission of submission of contributed talks and posters is open until 15 June and early registration until 30 June.
Please see further information in WM22.

Premio “Giuseppe Bartolozzi” 2021

MOTIVAZIONE

La commissione giudicatrice dell’edizione 2021 del Premio “Giuseppe Bartolozzi” dell’Unione Matematica Italiana, formata da Rita Pardini (Presidente), Claudia Ceci, Vincenzo Ferone, Elisa Francomano e Maria Groppi, delibera all’unanimità di assegnare il Premio “Giuseppe Bartolozzi” 2021 a Serena Dipierro con la seguente motivazione:
L’attività scientifica di Serena Dipierro è di eccezionale intensità e qualità, e comprende alcune delle linee di ricerca attuali più interessanti dell’analisi matematica: equazioni non locali, superfici minime non locali, problemi di frontiera libera. I suoi risultati sono sempre fortemente innovativi e di ottima qualità. Appaiono particolarmente significativi i risultati di regolarità per i problemi a frontiera libera singolari e degeneri e quelli sul comportamento al bordo di superfici minimali non locali. La produzione scientifica di Serena Dipierro è particolarmente notevole, sia in termini di qualità che di quantità, come si evince anche da valori bibliometrici molto elevati rispetto all’età accademica dalla candidata. Il forte impatto dei suoi risultati è testimoniato dai numerosi inviti in occasione di importanti convegni scientifici internazionali e presso prestigiose istituzioni. Il suo ruolo di esperta di spicco è dimostrato anche dall’invito a scrivere un articolo espositivo su Notices of the American Mathematical Society.

Premio Cotoneschi

La Commissione giudicatrice del Premio Stefania Cotoneschi dell’Unione Matematica Italiana, edizione 2021, è composta da Giovannina Albano (Università di Salerno, presidente), Monia Bianchi (Scuola -Città Pestalozzi di Firenze), Donatella Donatelli (Università dell’Aquila), Giorgio Ottaviani (Università di Firenze), Cristina Sabena (Università di Torino, CIIM).
La Commissione esprime grande apprezzamento per le candidature presentate, provenienti da formazione matematica e anche da formazione fisica oppure scientifico-naturalista, per il coinvolgimento pieno e per l’elevato livello nell’attività professionale di docente. La Commissione decide all’unanimità di assegnare il premio al professor Massimo Borsero, docente a tempo indeterminato di scuola secondaria di I grado presso l’Istituto Comprensivo “Parri– Vian” di Torino, con la seguente motivazione.
Il professor Massimo Borsero presenta un profilo professionale ampio e articolato, ricco di attività professionali e di esperienze di ricerca significative nell’ambito scolastico, svolte con passione, di cui si evidenziano principalmente alcuni aspetti di ottima qualità:
1. Attività di formazione di insegnanti in servizio, tra cui spicca il progetto “Scuole Secondarie di I grado con Potenziamento in Matematica”.
2. Attività di correlatore di ben 6 tesi di laurea in didattica della matematica, di cui 3 nel CdL di Matematica e 3 nel CdL di Scienze della Formazione Primaria.
3. Attività di divulgazione al grande pubblico, tra cui citiamo gli interventi alla Notte dei Ricercatori.
4. Attività di partecipazione a progetti di ricerca, tra cui in particolare la partecipazione al progetto “Integrabile– per una matematica accessibile e inclusiva” dell’Università di Torino, volto a migliorare l’accessibilità della matematica a studenti con disabilità visiva.
5. Attività di ricerca in didattica della matematica, testimoniata da 12 pubblicazioni scientifiche.
6. Una menzione merita anche il libro “Andiamo a dimostrare”, di cui è co-autore, che coniuga un quadro teorico sulla dimostrazione con riferimenti alle Indicazioni Nazionali in varie proposte di attività didattiche di tipo laboratoriale.

MaddMaths!

ICM, medaglie Fields e Premi UMI

Luglio è stato il mese dell’ICM e dei premi UMI, tra cui le medaglie Fields.

In preparazione di questo evento, tanto per mettere le mani avanti, Chiara de Fabritiis, coordinatrice del Comitato Pari Opportunità dell’Unione Matematica Italiana, ci parla del gender gap nei premi matematici,  della situazione attuale e delle speranze di miglioramento per il futuro.

(WM)^2=World Meeting of Women in Mathematics

A questo proposito, subito prima delle premiazioni, Venerdì 1 e sabato 2 luglio si è svolto online (WM)^2=World Meeting of Women in Mathematics. Abbiamo un resoconto, sempre di Chiara de Fabritiis (WM)^2, l’evento satellite di ICM dedicato alle donne in matematica. In sintesi: il primo giorno sono state tenute 4 conferenze plenarie e una tavola rotonda su ragazze e matematica; il secondo, in una sessione congiunta con l’evento satellite dell’ICM in Probabilità e Fisica Matematica, è stato dedicato alla celebrazione di Olga Ladyzhenskaya, con la prima mondiale di un film sulla sua vita, e l’assegnazione del Ladyzhenskaya Prize in Mathematical Physics seguito dalla conferenza della vincitrice (il nome è nell’articolo, per non spoilerare, ma è un nome che ormai dovreste aver imparato a pronunciare).

Premi UMI

Il 5 luglio su MaddMaths! si è tenuta una Diretta Live sulla cerimonia dei premi IMU 2022 a cui hanno partecipato varie persone della redazione di MaddMaths!. Le 4 Medaglie Fields 2022 sono: Hugo Duminil-Copin, June Huh, James Maynard e Maryna Viazovska. La consegna è avvenuta ad Helsinki, assieme ad altri premi e riconoscimenti. Marco Menale fa un’ampia sintesi su come è andata.

Matematica tra Etiopia e Italia: Intervista con Manalebish Debalike Asfaw

Il 16 giugno la Professoressa Manalebish Debalike Asfaw del Dipartimento di Matematica dell’Addis Ababa University, Etiopia, ha tenuto il seminario “Mathematical Analysis of Plant-Herbivore Interaction in the Ethopian Climate” presso il Dipartimento di Matematica e Applicazioni “Renato Caccioppoli” dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. L’iniziativa avviene all’interno del programma NAASCO tra Etiopia e Italia. L’ha intervistata Marco Menale.

Un divulgatore prestato alla storia della matematica

Cosa succede quando un divulgatore si ritrova a tenere un corso di storia della matematica? È quello che è successo ad Alberto Saracco questo semestre. Qui prova a raccontarci il corso e perché secondo lui la storia della matematica può avere un ruolo fondamentale nella divulgazione e nella didattica della matematica.

La Lente Matematica. Popolazioni di successo: l’Effetto Allee

L’evoluzione di una popolazione è limitata dalle risorse dell’ambiente. Tuttavia in alcuni casi il tasso di crescita aumenta con la popolazione. È l’Effetto Allee. Ce ne parla Marco Menale.

La lezione Agnesi di Francesca Borgonovi

Lunedì 20 giugno, alle ore 17, all’Università di Milano e online, Francesca Borgonovi (University College London e OECD-OCSE) tiene una delle Lezione Agnesi, intitolata “Insights from international large-scale assessments on gender gaps in mathematics”. Ce ne parla Chiara de Fabritiis, coordinatrice del Comitato Pari Opportunità dell’UMI.

Letture Matematiche: Le storie fantastiche di Lisa e Antonella

Antonella Perucca, matematica all’università del Lussemburgo che il nostro pubblico già conosce, e Lisa Vagnozzi, filosofa e insegnante di italiano per stranieri, hanno scritto assieme “Dodici storie fantastiche, un libro di enigmi e avventure” (acquistabile su Amazon) rivolto a bambine e bambini appassionati di matematica. Ce ne parla Chiara de Fabritiis.

Prossimi Eventi (non solo UMI)

Pubblichiamo in questa pagina i vari convegni di interesse matematico che ci vengono segnalati

AMS, EMS, SMF 2022 
Grenoble (France)
July 18 – 22, 2022

Fourth W. Killing and K. Weierstrass Colloquium
Gdańsk (Poland)
from the 18th to the 22nd of July 2022.

Mirror symmetry for Looijenga interiors and beyond
Istanbul Institute of Mathematical Sciences
The first week 18-22 July will be a summer school and the second one 25-29 July will be a research conference

Geometry and arithmetic of moduli spaces
University of Pisa, July 18 to 22, 2022

CIMPA summer school “Mathematical Methods in Data Analysis”
Tirana, Albania
July 18-29, 2022.

First Italian School on Geometric Deep Learning
Pescara, Italy,
from 25th to 28th of July, 2022.

Vector Bundles on Algebraic Curves 2022:
Moduli Spaces and Vector Bundles – New Trends
On the occasion of Peter Newstead’s 80th birthday
University of Warwick, UK,
25-29 July, 2022

AAA Cercasi

Pubblichiamo in questa pagine le varie posizioni di interesse matematico che ci vengono segnalate

PhD

Qui trovate gli aggiornamenti sulle borse di dottorato in Matematica del XXVII ciclo

Twelve 3-year PhD positions in Mathematics
Universities of Ferrara, Modena e Reggio-Emilia, and Parma
July 25, 2022

PhD position (E13)
Technical University of Berlin
July 29, 2022

Three 3-year PhD positions in applied algebra and geometry,
Max-Plack-Institute for Mathematics in the Sciences in Leipzig
Deadline: August 15th, 2022

1 PhD position a tematica vincolata, Dottorato in matematica all’interno del programma transdisciplinare in scienze e tecnologia quantistica
Dipartimento di Matematica, Università degli Studi di Trento
Scadenza domande: 25 agosto 2022 ore 16:00 (ora italiana)

PhD student position
Scuola Normale Superiore, Pisa
The deadline for the application is August 25

PhD position in Statistics
TU Eindhoven (NL)
by September 1st

Dipartimento di Matematica, Università di Trento
Deadline: 5 Settembre 2022

4 PhD positions
Applied Algebraic Geometry Group at KU Leuven
Deadline: anytime 2022.

Post Doc

Postdoctoral position in our group “Singularity Theory and Algebraic Geometry”
Basque Center for Applied Mathematics.
The deadline is July 29, 2022

2-year post-doctoral position in geometry with a special focus on derived algebraic geometry, higher categories, and symplectic geometry.
Sissa (trieste)
The application deadline is on the 23/08/2022 at 1pm CET

One 2-years postdoc position in Algebraic Geometry
mathematics department of Bologna University.
The deadline for applications is September 1st

Assegno di Ricerca
Dipartimento di Matematica “Guido Castelnuovo”, SAPIENZA Università di Roma
Mathematics and its applications.
Duration: 2 years.
Expected starting: Summer/Autumn 2022.

Postdoctoral Research Associate in the Mathematical Modelling of Air Purifiers for COVID-19 Mitigation
Oxford
fixed-term until 30th September 2022

Post Doc position
Applied Algebraic Geometry Group at Ghent
Deadline: anytime 2022.

Riemann Fellowships
The Riemann Center for Geometry and Physics
Applications can be sent at any time and will be considered as fellowships become available

Tenure

Tenure-Track Professorship for the field of Mathematical Logic
University of Vienna
Deadline: 13/09/22

2 Assistant Professors BJI
University of Birmingham
Deadline: July 11, 2022

Permanent

Associate Professor at the Department of Mathematics
University of Pisa
Deadline: August 1, 2022

Full Professor in Applied Algebra and Geometry
Position Professor Department(s) Mathematics and Computer Science FTE 1,0
Date off 14/08/2022

Full Professorship in Applied Algebra and Geometry
Eindhoven University of Technology
Deadline: August 15, 2022

University Professor of Mathematics and Mathematical Methods of Data Science
Montanuniversity Leoben
Austria
to be filled in as of October 1, 2022

Professor position in Mathematics
The Department of Mathematics at Aarhus University
Deadline: November 1, 2022

INDIRIZZO:
Piazza Porta San Donato 5
EMAIL:
dipmat.umi@unibo.it

 DIRETTORE RESPONSABILE:
Alessandra Bernardi
COMITATO EDITORIALE:
Alessia Cattabriga,
Filippo F. Favale,
Milena Tansini Pagani, Elisabetta Velabri

Notiziario dell’Unione Matematica Italiana
Anno XLVII, ISSN 2499-0434 [online]
Edizioni dell’UMI

Autorizzazione n. 4462 del Tribunale di Bologna in data 13 luglio 1976

Potete aggiornare il vostro indirizzo email o cancellare il vostro nome da questa lista.

Il presente Notiziario viene distribuito gratuitamente ai Soci e non è in vendita.