Giugno 2022, Numero 6

Notiziario UMI

Indice

Editoriale

Carə socə,

Questo mese si è tenuto a Padova il convegno celebrativo dei 100 anni dell’UMI in concomitanza con gli 800 anni dell’Università di Padova. La nomina di Alessio Figalli a primo socio onorario UMI, ospiti, interventi, tavole rotonde, spettacoli e il primo convegno UMI riservato a Dottorandi… tutto questo ci verrà raccontato dagli organizzatori locali.

L’apertura del notiziario è come sempre lasciata alle notizie in primo piano tra cui segnialiamo qui la pubblicazione dei bandi dei premi Ciarrapico (per insegnanti) e Fichera (per un’opera di grande valore in Analisi Matematica e sue applicazioni).

Questo e molto altro vi aspetta di seguito. Buona lettura!

Alessandra Bernardi

In Primo Piano

Premio Ciarrapico – Pubblicazione del bando

È uscito il bando per il Premio Ciarrapico, indetto dall’UMI, grazie al supporto della famiglia Ciarrapico-Manna. Il premio è articolato in due sezioni: “Premio Lucia Ciarrapico per la scuola primaria”  e “Premio Lucia Ciarrapico per la scuola secondaria di secondo grado”. È destinato a docenti (di scuola primaria o di scuola secondaria di secondo grado) che abbiano realizzato nel […]

Premio Fichera – Pubblicazione del bando

È uscito il bando per il Premio Fichera, indetto dall’UMI grazie al supporto della famiglia Fichera. È destinato a studiosi di scienze matematiche di nazionalità italiana per una pubblicazione scientifica di grande valore nel campo dell’Analisi Matematica e delle sue Applicazioni, preferibilmente in settori coltivati dal Prof. Gaetano Fichera, apparsa su riviste specializzate nel quadriennio […]

Alessio Figalli, Medaglia Fields 2018, nominato Socio Onorario dell’UMI

Mercoledì 25 Maggio, nell’ambito del “Congresso100-800” tenuto a Padova per celebrare i 100 anni dell’Unione Matematica Italiana e gli 800 anni dell’Università di Padova e organizzato congiuntamente dall’UMI e dal Dipartimento di Matematica “Tullio Levi-Civita” dell’Università di Padova, la Medaglia Fields 2018, Alessio Figalli, è stato nominato Socio Onorario dell’Unione Matematica Italiana dal Presidente UMI […]

Mozione sul riordino dei saperi

[Riportiamo in questo post la mozione sul riordino dei saperi approvata dalla Commissione Scientifica dell’UMI del 25 maggio 2022. Questa mozione è disponibile anche alla pagina sulla classificazione dei saperi, cui fa riferimento.] All’interno dell’Area 01 del CUN di cui la Matematica fa parte, è in atto un dibattito sulla riforma della classificazione dei saperi […]

Di tutto di più

Apertura CALL presso CIRM – Trento

Il CIRM (Centro Internazionale per la Ricerca Matematica) di Trento, promosso e cofinanziato dalla Fondazione Bruno Kessler (FBK), dall’Università di Trento e dall’Istituto di Alta Matematica (INdAM), intende promuovere e co-finanziare per il 2023 le seguenti attività nel campo della ricerca matematica, in collaborazione anche con enti e istituti
di ricerca internazionali:
I) Conferenze e Incontri matematici di risonanza internazionale
Le proposte per organizzare una conferenza dovranno essere presentate entro il 30 settembre 2022,
• per posta elettronica a questo indirizzo;
• per posta ordinaria all’indirizzo: Fondazione Bruno Kessler, Centro Internazionale per la Ricerca Matematica, Via alla Cascata 56/C, I-38123 Trento
II) Per il 2023 il CIRM include anche un programma di Research in Pairs, analogo a quello promosso dal Mathematisches Forschungsinstitut di Oberwolfach, che prevede il soggiorno di due o tre collaboratori provenienti da Università situate in città diverse, che intendano lavorare presso il CIRM su un progetto di ricerca comune per un periodo da un minimo di una fino a sei
settimane.
Le domande per questo programma dovranno essere inviate in formato cartaceo o preferibilmente elettronico agli indirizzi indicati in precedenza; si consiglia di presentare le proposte almeno quattro mesi prima della data d’inizio proposta, per consentire tempi adeguati di approvazione.
Logo CWM

Programma virtuale ICM 2022

Due to the war in Ukraine, the IMU was forced to move the ICM to a fully virtual format, see Circular
Letter 9/2022. The schedule of ICM 2022 will follow the CEST time zone, and will, due to the very limited time
and resources available, be kept to the bare essentials. Participation at the virtual ICM will be free of charge to
everyone, and only require registration. We are in the process of setting up the platform for the virtual
ICM. Talks will either be given live or prerecorded, and the possibility for feedback will unfortunately be limited.
Further information will be made available on icm2022.org as and when there are updates.

The IMU has been encouraging grassroots efforts to supplement the core program with additional satellite
activities taking place during the virtual ICM, in addition to the traditional satellite conferences taking place either
before or after the ICM. These activities have been coordinated by the ICM Satellite Coordination Group, kindly
chaired by A. Borodin, M. Hairer, and T. Tao. This has led to a number of initiatives, a list of which is being
maintained at the website.

Premio con.Scienze

L’Assemblea di con.Scienze, constatato il successo dell’iniziativa dei Premi con.Scienze degli ultimi anni, ha istituito nuovamente 10 premi per le migliori tesi di laurea magistrale e 6 premi per le migliori tesi di dottorato svolte nel periodo 1 agosto 2020 – 31 luglio 2022.
Per la Conferenza questi premi sono di estrema importanza perché mettono in evidenza l’eccellente lavoro di ricerca svolto nei Dipartimenti dai nostri giovani. Comunque l’impegno finanziario connesso è notevole e la possibilità di una reiterazione dell’iniziativa anche nei prossimi anni è legata al successo della campagna di adesione alla Conferenza, recentemente iniziata.

La domanda di partecipazione va presentata dai Dipartimenti che aderiscono alla Conferenza e sono in regola con il pagamento della quota di iscrizione; ogni dipartimento può presentare una domanda per una tesi di laurea magistrale ed una domanda per una tesi di dottorato.

Gli allegati e le restanti informazioni sono disponibili sul sito negli Avvisi in home page e più in dettaglio nella sezione Premi al link.

NUOVO Bando/NEW Call: Horizon Europe – Marie Skłodowska-Curie Actions Postdoctoral Fellowships 2022 – Deadline: 14/09/2022

Vi segnaliamo la pubblicazione del bando Horizon Europe – Marie Skłodowska-Curie Actions Postdoctoral Fellowships 2022.

Obiettivo: finanziamento di borse di ricerca finalizzate alla mobilità internazionale/formazione di post-doc eccellenti. La proposta deve essere presentata da un/una post-doc ed una Host Institution (con l’indicazione di un/una supervisore) con sede in uno Stato Membro UE (UE MS) o Associato al programma Horizon Europe (HE AC). Tutti i settori della ricerca e dello sviluppo tecnologico sono ammissibili.

Tipologia di Azioni:

European Postdoctoral Fellowships: per mobilità verso UE MS o HE AC di ricercatori di qualsiasi nazionalità. Durata: da 12 a 24 mesi.
Global Postdoctoral Fellowships: per mobilità verso paesi terzi di ricercatori di nazionalità (o long term residents) di uno Stato UE MS o HE AC. Durata: outgoing phase in un paese terzo da 12 a 24 mesi + return phase (obbligatoria) di 12 mesi in uno Stato UE MS o HE AC.

Modalità di presentazione: presentazione online entro il 14 settembre 2022 ore 17.00 (ora di Bruxelles) tramite F&T portal.

INDAM Summer Graduate School “Mathematics of Machine Learning”

L’INdAM, in collaborazione con il Mathematical Sciences Research Institute (MSRI), la  Scuola Matematica Interuniversitaria (SMI), organizza la

Summer Graduate School “Mathematics of Machine Learning”

Cortona dal 25 Luglio al 5 Agosto 2022

La scuola è rivolta particolarmente a Dottorandi ma aperta anche a studenti di Laurea Magistrale con adeguato background. Il modulo online per la richiesta di partecipazione è disponibile alla pagina.

Premi di ricerca dell’Accademia SS.FF.NN. della Soc. Naz. di Scienze, Lettere e Arti in Napoli

L’Accademia di Scienze Fisiche e Matematiche della Società Nazionale di Scienze, Lettere e Arti in Napoli, bandisce ogni anno dei concorsi al fine di premiare giovani ricercatori italiani che abbiano dato contributi importanti alla ricerca nel campo delle scienze e delle tecnologie.

Quest’anno i premi sono cinque: due riguardano ricerche nell’ambito delle Scienze Biologiche, uno in ambito delle Scienze Chimiche, uno relativo alla Scienza e Tecnologia dei Materiali e il quinto relativo alla Matematica.

Per approfondire.

Celebrazioni Centenario UMI

Calendario Incontri Scientifici 2022-2024

Mumble che conferenza! Il racconto della Settimana

“100 anni Unione Matematica Italiana – 800 anni università di Padova”

Dal 23 al 27 maggio si è svolta a Padova la conferenza 100 UMI – 800 UniPD che ha celebrato con un unico straordinario evento il centenario della nascita dell’Unione Matematica Italiana e l’ottocentenario della fondazione dell’Università di Padova.

L’evento ha visto la partecipazione di decine di illustri matematici ed esperti di intelligenza artificiale provenienti da tutto il mondo, che hanno legami culturali con la comunità matematica italiana.  Tra essi spiccano i nomi dei tre Fields medalists Alessio Figalli, Martin Hairer e Peter Scholze, e del Turing Award Yann LeCun. Significativa inoltre la partecipazione di un numero altissimo di dottorandi e giovani ricercatori, a cui è stata primariamente rivolta la seconda parte della conferenza.

I primi due giorni della conferenza si sono svolti nella fantastica cornice dell’Aula Magna di Palazzo Bo gentilmente concessa per questa occasione straordinaria dalla Rettrice dell’Università di Padova Daniela Mappelli che ha aperto i lavori del convegno. In questa prima parte del convegno i conferenzieri plenari ci hanno accompagnato in un entusiasmante “viaggio matematico” attraverso: la geometria algebrica e le varietà simplettiche olomorfe (Claire Voisin, College de France di Parigi), la teoria della probabilità e la sua utili nella descrizione delle diverse scale dell’universo (Martin Hairer, Imperial College di Londra), la geometria aritmetica ed i suoi legami con i sistemi dinamici (Laura De Marco, Università di Harvard), la teoria matematica del controllo impulsivo (Alberto Bressan, Penn State University), la geometria p-adica e il nuovo concetto di insiemi condensati (Peter Scholze, Università di Bonn), la regolarità delle superfici minime (Camillo De Lellis, Institute for Advanced Study di Princeton), la teoria degli algoritmi predittivi e della calibrazione (Cynthia Dwork, Università di Harvard). Due conferenze di tipo storico ci hanno guidato in un salto nella storia dell’UMI (Livia Giacardi, Università di Torino) e dell’Università di Padova (Luca Dell’Aglio, Università della Calabria).

Oltre agli interventi dei conferenzieri plenari si sono tenute due tavole rotonde dai temi provocatori ed innovativi: “The usefulness of useless knowledge” e “Mathematical challenges in an AI driven world”.

La prima tavola rotonda, ispirata all’omonimo saggio del 1939 di Abraham Flexner – Direttore fondatore dell’Institute for Advanced Study di Princeton – ha affrontato il tema del ruolo della ricerca di base, e della matematica in particolare, nell’innovazione, nelle trasformazioni tecnologiche, e nella comprensione dei complessi cambiamenti sociali, culturali e ambientali che stiamo attraversando. La tavola rotonda ha ospitato gli interventi di Jean-Pierre Bourguignon (Institut des Hautes Estudes Scientifiques di Parigi), Paola Corna Pellegrini (CEO di Allianz Partners Italia), Ingrid Daubechies (Duke University) e Alberto Sangiovanni-Vincentelli (Università di Berkeley), ed è stata moderata da Telmo Pievani, direttore de Il Bo Live. L’importanza di collaborazioni tra persone con interessi e percorsi di studio differenti, che affrontano anche argomenti nuovi che escono dal proprio specifico campo di studio per poter risolvere le importanti sfide che si prospettano all’orizzonte, è uno dei messaggi significativi emerso nella discussione. 

La tavola rotonda “Mathematical challenges in an AI driven world” ha invece affrontato il tema della Intelligenza Artificiale, che nell’ultimo decennio sta avendo un forte impatto sia in ambito scientifico sia nella vita di tutti i giorni. Al cuore di questa rivoluzione c’è il Machine Learning, che permette di affrontare compiti complessi non traducibili in una sequenza di istruzioni predeterminate. Come accaduto per altre rivoluzioni scientifiche, la Matematica da un lato fornisce potenti strumenti concettuali per la comprensione del Machine Learning e dall’altro è posta di fronte a intriganti sfide intellettuali che richiedono lo sviluppo di nuove teorie. La discussione, moderata da Ernesto De Vito (Università di Genova), ha visto la partecipazione di esperti di fama internazionale – Pierre Baldi (Università della California, Irvine), Yann LeCun (Facebook e Università di New York), Tomaso Poggio (MIT, Boston) – che hanno contribuito alla nascita e allo sviluppo del Machine Learning.

Il Presidente dell’UMI Piermarco Cannarsa nomina Alessio Figalli Socio Onorario, primo nella storia dell’UMI. Foto © – Università di Padova

Per il terzo giorno, la conferenza si è spostata nell’Auditorium del conservatorio Pollini, che si è riempito di più di 500 persone –  tra conferenzieri, studenti delle scuole superiori e cittadini – per seguire dal vivo l’intervento di Alessio Figalli, Medaglia Fields 2018. La conferenza di Figalli e’ stata introdotta dal Presidente dell’UMI Piermarco Cannarsa che in questa occasione ha comunicato la nomina di Alessio a socio onorario dell’UMI. Con grande simpatia e disponibilità, Figalli ha ripercorso la storia del trasporto ottimale a partire dagli studi di Gaspard Monge, passando per il lavoro di Kantorovich – premio Nobel per l’economia nel 1975 -, fino alle più recenti applicazioni in problemi sia matematici ché di natura più applicata. 

Alla lezione pubblica di Figalli sono poi seguiti due momenti celebrativi e conviviali: prima l’assegnazione del premio “Gustavo Mezzetti” per la miglior tesi di Laurea Magistrale in Matematica nell’ambito dell’Algebra, poi il concerto del coro Corollario, nato da un gruppo di studenti tra i banchi del Dipartimento di Matematica di Padova, e che col tempo ha coinvolto più di 80 studenti di diversi corsi di laurea.

Nelle ultime due giornate di giovedì e venerdì la conferenza si è svolta presso il Dipartimento di Matematica Tullio Levi-Civita, dove ha avuto luogo il primo incontro UMI dei dottorandi. L’evento si è articolato in vari momenti, ed ha visto l’alternarsi di conferenze plenarie di Alessandro Giuliani (Università Roma Tre), Andrea Mondino (Università di Oxford), Giulia Saccà (Columbia University) e Daniele di Pietro (Università di Montpellier), con interventi tenuti da più di 100 studenti di dottorato e post-doc in svariate sessioni parallele di carattere tematico. L’ampia partecipazione all’incontro e la grande varietà dei temi affrontati è segno di un grande interesse da parte della comunità matematica: siamo felici che il secondo incontro UMI dei dottorandi sia già programmato a Napoli dal 13 al 14 giugno 2024.

Sempre nei giorni di giovedì e venerdì sono state poi realizzate due tavole rotonde, che in linea con lo spirito di questa seconda parte del congresso si sono rivolte specialmente ai giovani ricercatori: “11^2 years after Volterra: applying mathematics to biological and social sciences”, con gli interventi di Ilaria Dorigatti (Imperial College di Londra), Massimo Fornasier (Università Tecnica di Monaco), Benedetto Piccoli (Università di Rutgers-Camden), e moderata da Roberto Natalini (IAC-CNR, Roma);

“The after math. Quali lavori per i PhD in Matematica?”, con la partecipazione dei rappresentanti delle società HPA, IASON, UMANA, moderata da Giorgia Callegaro e Antonia Larese (Università di Padova).

Ad arricchire il convegno, due eventi eccezionali rivolti a tutta la cittadinanza: lo spettacolo teatrale “Spaghetti e Levi Civita. Il matematico che salvò Einstein“, tenutosi nella Sala dei Giganti nelle sere del 23 e 24 maggio, e la mostra “Mumble! Matematica a fumetti”, ospitato nel Chiostro del Polo Beato Pellegrino dal 3 maggio al 4 giugno.

Spaghetti e Levi Civita. Il matematico che salvò Einstein è lo spettacolo teatrale prodotto da Teatro Boxer e dal Dipartimento di Matematica ”Tullio Levi-Civita”. Un ritratto teatrale della vicenda umana e professionale di Tullio Levi-Civita, il matematico padovano, vittima delle leggi razziali fasciste, che formulò insieme al suo maestro Gregorio Ricci-Curbastro il calcolo differenziale assoluto, una teoria matematica la cui portata non fu inizialmente capita dalla comunità accademica del tempo ma che divenne poi la base della struttura matematica della famosa teoria della relatività generale di Einstein. Un racconto scritto a quattro mani da Andrea Pennacchi e Marco Gnaccolini con la preziosa supervisione scientifica di Davide Barilari e Paola Mannucci, accompagnato dalla musica dal vivo di Giorgio Gobbo e dalla presenza scenica di Francesca Sartore.

È possibile organizzare repliche dello spettacolo per convegni, per le scuole superiori, per la cittadinanza

Mumble! Matematica a fumetti, è una mostra organizzata dal Dipartimento di Matematica Tullio Levi-Civita, curata da Ernesto Mistretta, che ripercorre la storia della matematica in versione fumettistica, e che sarà disponibile come mostra itinerante per Scuole e Università italiane. La mostra si articola in varie tavole che descrivono la vita e i lavori di alcuni importanti matematici e matematiche, da Archimede alle Medaglie Fields Grigori Perelman, Maryam Mirzakhani e Alessio Figalli, passando per Galileo, Fermat, Eulero, Hilbert, Goedel e tanti altri. Data la natura di questa particolare espressione artistica, la mostra è stata in grado di toccare vari registri, dal più ludico e infantile (i fumetti per bambini) al più astratto e concettuale (le graphic novel moderne, con la loro grande varietà di temi trattati). Gli studenti e le studentesse delle scuole secondarie di primo e secondo grado che hanno visitato la mostra  hanno anche avuto la possibilità di partecipare ad attività laboratoriali con i disegnatori della scuola Internazionale di Comics di Padova. Video di presentazione.

Video dell’evento e interviste

I video delle conferenze plenarie e delle tavole rotonde sono disponibili sui canali youtube del Dipartimento di Matematica Tullio Levi-Civita e dell’Unione Matematica Italiana.

Segnaliamo inoltre le interviste realizzate da Radio3 Scienza ai conferenzieri Camillo De Lellis, Yann LeCun e Tomaso Poggio, reperibili sul sito Rai e le interviste del BoLive a Alessio Figalli e Peter Scholze.

Fabio Ancona, Alessandra Bianchi, Francesco Rossi 

Prossimo evento – INCONTRO SCIENTIFICO DI NAPOLI
23 GIUGNO 2022

Sono aperte le iscrizioni all’Incontro Scientifico dei Seminari del Centenario che si terrà a

Napoli il 23 giugno 2022, ore 15.00

Per partecipare all’evento è necessario iscriversi compilando il form al seguente link.

Relatori 

Il seminario si terrà per gli iscritti

  • in presenza (Aula delle Lauree – CENTRI COMUNI / Edificio 1 (ex PRESIDENZA di Scienze, MM.FF.NN.), Complesso Universitario Monte Sant’Angelo, Università di Napoli Federico II)
  • on line su piattaforma zoom (verrà inviato agli iscritti email con le indicazioni per l’accesso)

Per tutti gli interessati il seminario verrà trasmesso in streaming sul canale youtube dell’Unione Matematica Italiana.

Comitato Incontri Scientifici 
Organizzatore locale: Vincenzo Ferone
Scarica la Locandina
Per partecipare all’evento è necessario iscriversi compilando il form alla pagina dedicata.

0Settimane0Giorni0Ore0Minuti

XXII CONGRESSO DELL’UNIONE MATEMATICA ITALIANA
PISA, 4-9 SETTEMBRE 2023

Andate a visitare il sito del XXII CONGRESSO DELL’UNIONE MATEMATICA ITALIANA che si terrà a PISA, 4-9 SETTEMBRE 2023.

I lavori del XXII Congresso dell’Unione Matematica Italiana si svolgeranno da lunedì 4 a sabato 9 settembre 2023 presso l’Università di Pisa e la Scuola Normale Superiore.

Il Congresso sarà aperto a tutti i matematici e in modo particolare ai giovani studiosi di matematica non strutturati, come assegnisti, borsisti, dottorandi e neolaureati. L’organizzazione è impegnata a favorire la loro partecipazione ed il loro intervento.

Sono previste conferenze generali, conferenze su invito, brevi comunicazioni in sezioni parallele della durata (di norma) di 20 minuti. Gli oratori delle conferenze generali saranno scelti dal Comitato Scientifico del Congresso.

In occasione della seduta inaugurale saranno consegnati numerosi premi gestiti dall’UMI.

Sul sito si possono trovare la lista delle sezioni ordinarie e dei relativi coordinatori e il bando per le sezioni speciali (scadenza 30/9/2022).

Commissioni, Comitati e Osservatori UMI

CIIM

VII Scuola Estiva per insegnanti CIIM – AIRDM: aggiornamenti sulle iscrizioni

È stata prorogata al 14 giugno 2022 alle ore 12:00 la scadenza per le iscrizioni alla settima Scuola Estiva rivolta ad insegnanti di matematica del primo e secondo ciclo, organizzata dalla Commissione Italiana per l’Insegnamento della Matematica (CIIM), commissione permanente dell’Unione Matematica Italiana (UMI), e dall’Associazione Italiana di Ricerca in Didattica della Matematica (AIRDM).
È ora possibile iscriversi alla scuola anche come partecipante non residenziale. La scuola, dal titolo L’educazione matematica tra intuizione e rigore si terrà a Bisceglie (BT) dal 25 al 28 agosto 2022. Ulteriori informazioni sono disponibili alla pagina dedicata su questo sito.

Notizie dalle Olimpiadi

Olimpiadi: Giugno 2022

Con le finali nazionali ormai alle spalle, si potrebbe pensare che sia finito l’anno olimpico e che sia arrivato il momento di riposarsi dalle “fatiche” olimpiche. Non è così, come vediamo.

Maggio si è concluso con lo stage PreIMO, finalmente a Pisa, come da tradizione. È l’ultimo stage di preparazione alle gare internazionali per questo anno scolastico/olimpico 2021/2022. I 21 invitati hanno avuto 4 giornate di lavoro sulle 4 materie olimpiche, approfondendo e raffinando le proprie tecniche nella risoluzione dei problemi. A chiudere la settimana, due (mezze) giornate di “Team Selection Test” sulla falsa riga delle gare delle Olimpiadi Internazionali di Matematica (IMO). Il punteggio ottenuto in questa gara è confluito nella valutazione complessiva che ha portato alla determinazione del sestetto che rappresenterà l’Italia alle IMO 2022, che si terranno tra il 9 e il 16 luglio a Oslo, in Norvegia. I sei sono:
Matteo Damiano del Ferraris di Torino
Daniele De Pietri dell’Ariosto-Spallanzani di Reggio Emilia
Massimiliano Foschi del Galilei di Civitavecchia (Roma)
Massimo Gasparini del Fermi di Padova
Pietro Gualdi dell’Ariosto-Spallanzani di Reggio Emilia
Luca Sartori dello Jacopo da Ponte di Bassano del Grappa (VI).

Giugno è appena iniziato, ma ha già visto un antipasto del prossimo anno olimpico: venerdì 3 giugno c’è stato il test di pre-selezione per partecipare, a inizio settembre, al primo stage dell’anno olimpico 2022/2023, lo stage “Senior”. Hanno partecipato in 268 tra studentesse e studenti di tutta Italia. Le correzioni e le valutazioni dei test sono ancora in corso allo scrivere di queste righe, ma i nomi di chi ha superato il test compariranno sull’Oliforum (dove è disponibile, per chi fosse interessatə, la raccolta dei problemi proposti al test) a breve.

Osservatorio sulla Ricerca

Dipartimenti di Eccellenza

È disponibile la graduatoria dei 350 Dipartimenti ammessi alla procedura di selezione dei Dipartimenti di Eccellenza per il quinquennio 2023-2027.  La graduatoria è stata definita dall’ANVUR. Per ciascun Dipartimento sono indicate le aree CUN che hanno contribuito, secondo i risultati della VQR 2015-2019, al posizionamento al di sopra e fino al valore medio per area (aree preminenti).

Trentatré dipartimenti si sono posizionati al di sopra media per l’area CUN 01, Scienze matematiche ed informatiche, e dodici di questi hanno l’indicatore standardizzato di performance dipartimentale massimo (valore 100). L’area 01 è l’unica preminente per venti dipartimenti. Quindici dipartimenti hanno il termine “Matematica” nella denominazione.

Nel DM n. 230 del 14-02-2022 è nominata la Commissione deputata alla valutazione delle domande di finanziamento ed alla selezione dei 180 Dipartimenti di eccellenza 2023-2027. Il numero di Dipartimenti finanziabili per l’area CUN 01 è pari a 11. La pubblicazione dei risultati avverrà entro il 31-12-2022.

Comitato Pari Opportunità

WM2 – Women in Mathematics Meeting, 2nd edition (Braga, Portugal)

WM2 – Women in Mathematics Meeting
2nd edition
Universidade do Minho, Braga, Portugal
07-09 September 2022
Submission of submission of contributed talks and posters is open until 15 June and early registration until 30 June.
Please see further information in WM22.

Mathematics prizes have a gender problem – can it be fixed?

Davide Castelvecchi has recently published an interesting article on “Mathematics prizes have a gender problem – can it be fixed?

Women in Numbers Europe 4

Women in Numbers Europe 4 is accepting article submissions to the forthcoming Women in Numbers Europe 4 Proceedings. The deadline for submissions is February 28, 2023.

The WiNE4 proceedings are expected to appear in Springer’s AWM series under the title “Women in Numbers Europe 4 – Research Directions in Number Theory”.

All WiN and WiNE proceedings, with the exception of the first two WiN workshops (which predate its inception) have appeared in this series: see here and here for more information.

The volume will form the proceedings of the upcoming Women in Numbers Europe 4 workshop: see the website for more information.

The primary goal of the WINE-4 proceedings volume is to showcase research in number theory carried out by women and gender minorities. In addition to contributions arising from the WINE-4 research collaborations, we also welcome original research papers and survey papers for peer review.

The year 2023 also marks both the 15th anniversary of the first Women in Numbers workshop and the 10th anniversary of the first Women in Numbers Europe workshop.

To celebrate this occasion, we welcome in particular (survey) papers on the research resulting from collaborations which started or continued during previous WIN(E) workshops. The publisher agreed to a larger volume than previous WIN(E) volumes, so there will be enough pages to publish both WINE 4 contributions and an overview of WIN(E)-enhanced research.

If you plan to submit an article, please send an email with the tentative topic, authors, and estimated length of the article.
To submit an article, please email your submission in pdf format to this email address by February 28, 2023. All submissions will be peer reviewed.

Gruppi UMI

DIGiMATH

Le buone pratiche

Il gruppo DIGiMATH continua la pubblicazione di ‘buone pratiche’ nell’ambito della didattica universitaria e gli aggiornamenti sono consultabili sul sito.

Tra questi segnaliamo la nuova risorsa didattica ‘Discussioni ipotetiche e revisione tra pari nella formazione iniziale degli insegnanti’, che riguarda una serie di attività per la formazione iniziale degli insegnanti di matematica, realizzata con il supporto delle tecnologie che favoriscono la condivisione delle produzioni dei futuri insegnanti e la revisione tra pari.

Molti studi sottolineano il ruolo chiave, nell’ambito dei processi di formazione, della riflessione condivisa, tra insegnanti e ricercatori, sul rapporto tra teoria e pratica. Una fruttuosa sinergia tra teoria e pratica può favorire l’attivazione di efficaci pratiche riflessive, supportando i processi di inquiry degli insegnanti sulla propria pratica didattica, favorendo lo sviluppo di livelli di consapevolezza sempre più avanzati.

E’ quindi importante implementare programmi di formazione degli insegnanti, concepiti con lo scopo di coinvolgerli attivamente nel campo della pratica e, allo stesso tempo, motivarli ad avvicinarsi alla teoria per ricavare indicazioni e strumenti per analizzare la propria pratica.

Le attività presentate in questa buona pratica riguardano in particolare:

– la creazione di stralci di ipotetiche discussioni di classe;

– la condivisione e confronto sui prodotti delle fasi di progettazione di task e di creazione di stralci di ipotetiche discussioni di classe.

Il materiale prodotto dal gruppo UMI DIGiMATH è liberamente fruibile da ricercatori e insegnanti, per consultazione e per uso (nella forma originale o in suoi adattamenti), nell’ambito di ricerche o di pratiche scolastiche, secondo le seguenti indicazioni.

Usa – Cita – Informa
Si richiede gentilmente che tutte le forme di pubblicizzazione delle attività ispirate a quelle pubblicate sul sito, come articoli scientifici, presentazioni di progetti, interventi a convegni etc., riconoscano il contributo di DIGiMATH e ne riportino il logo.
In particolare le eventuali pubblicazioni redatte, anche parzialmente, sulla base di tali attività, dovranno recare un “acknowledgement ”a DIGiMATH.

Le attività connesse ai materiali di DIGiMATH saranno pubblicizzate sul sito del gruppo in una opportuna sezione. Pertanto si invitano gli utenti a darne informazione a inviando una mail a questo indirizzo.

Editoria

Notizie dalla BDIM

Volume 41 (1966)

È online su bdim il volume 41 (1966) della rivista Atti della Accademia Nazionale dei Lincei. Classe di Scienze Fisiche, Matematiche e Naturali. Rendiconti

Potete trovare lavori di Fichera, Baiocchi, Beniamino Segre, Olga Oleinik e molti altri.

MaddMaths!

Le maschere del Carnevale Matematico

Le Maschere del Carnevale Matematico è una serie podcast che raccoglie le interviste dei protagonisti del Carnevale della matematica: docenti, ricercatori, matematici che vogliono raccontare la matematica per renderla più accessibile a tutti. Racconteranno le loro esperienze e i motivi per cui reputano l’attività di divulgazione così importante.
Le Maschere del Carnevale Matematico è un podcast di Fabio Quartieri per Maddmaths!
Ascoltatelo qui.

TopoLibro Topolino racconta la matematica

Un libro dedicato ad alcune storie matematiche di Topolino. Ce ne parla Alberto Saracco.

Letture Matematiche

“In viaggio con i numeri” con Silvia Benvenuti al Salone del Libro di Torino

Cosa succede se a fine maggio c’è sia la nuova edizione della manifestazione italiana più importante in ambito editoriale, sia l’uscita del nuovo libro di Silvia Benvenuti intitolato “In viaggio con i numeri”? Si prendono due piccioni con una fava, attraverso delle passeggiate matematiche nel centro storico di Torino. Ce lo racconta Alice Raffaele.

Mentire con le statistiche, Darrell Huff

Un libro per tutte le persone che vogliono capire meglio il significato di numeri, dati e statistiche, consigliato da Marco Menale.

La lente matematica di Marco Menale

Il bias della lunghezza del tempo

La velocità di crescita di un fenomeno può influenzare le conclusioni. È questione di bias della lunghezza del tempo.

Gestione delle risorse: il modello di Gordon

La crisi delle risorse è uno dei temi principali degli ultimi anni. La matematica può fornire degli scenari di gestione. È il caso del modello di Gordon.

ROAR IN AZIONE! di Alice Raffaele

Combattere la fame nel mondo con l’ottimizzazione

Come le tecniche della ricerca operativa possano essere sfruttate per gestire al meglio l’organizzazione della distribuzione del cibo in una regione e combattere la fame nel mondo, con la guida di Anna Melchiori di World Food Organization.

Prossimi Eventi (non solo UMI)

Pubblichiamo in questa pagina i vari convegni di interesse matematico che ci vengono segnalati

School about non-Abelian Hodge Theory
Saint-Jacut (close to Saint-Malo, France)
from June 6, 2022 to June 19, 2022.

Geometric Structures (re)United
University of Illinois at Chicago (UIC)
June 12-17 2022

RECENT TRENDS IN GEOMETRIC ANALYSIS AND SPECTRAL THEORY
Roma
June 13-14

Third Italian Meeting on Probability and Mathematical Statistics
Bologna,
13-16 giugno 2022

Conference on Mathematics for Complex Data
KTH Stockholm,
June 13-16, 2022.

Theoretical and Numerical Trends in Inverse Problems and Control for PDEs, and Hamilton-Jacobi Equation: a French-Italian-Japanese Conference
CIRM Luminy in Marseille (France)
from 13th to 17th June 2022
This conference is also an opportunity to celebrate the 65th anniversary of Prof. Piermarco Cannarsa (University of Roma “Tor Vergata”)

New Perspectives on Hyperkähler Manifolds. A Celebration of Dimitri Markushevich’s 60+2nd Birthday
Levico Terme (Trento, Italy),
June 13 to 17, 2022

Advances in calculus of variations
Università di Napoli Parthenope
13-17 Giugno 2022

Bundles and Conformal Blocks with a Twist
ICMS in Edinburgh
June 13-17 2022.

Convegno INdAM: Kolmogorov Operators and their Applications
Palazzone di Cortona
13 al 18 giugno 2022

Algebraic Geometry in Roma Tre
A conference on the occasion of Sandro Verra’s 70(+2)th birthday

Università Roma Tre
June 14 -17, 2022

INdAM DAY – Giornata Istituto Nazionale di Alta Matematica
Trento
16 giugno 2022

Gauge Theory and the Langlands Program
Domodossola
July 18 – 22, 2022

Passion for Science
Varenna
il 20 e 21 giugno 2022

Workshop on “Algebraic K-theory, motivic cohomology and motivic homotopy theory”, June 13-17, 2022.
Workshop on “Arithmetic geometry, cycles, Hodge theory, regulators, periods and heights” June 20-24, 2022.
Workshop on “Mathematical physics: algebraic cycles, strings and amplitudes”, July 19-22, 2022.
Isaac Newton Institute for Mathematical Sciences, Cambridge,
UK

MEGA conference 2022
Pedagogical University of Cracow
June 20-24, 2022.

Topics in real and tropical algebraic geometry
Sophus Lie Conference Center, Nordfjordeid, Norway
20-24 June 2022

CATS-60
in honor of Carlos Simpson’s 60th birthday
20-24 giugno 2022
Université de Toulouse, Francia

Workshop on Complex Analysis and Geometry
Essen
June 20 – 24, 2022.

Summer School in Nonlinear Analysis. With a special tribute to Patrizia Pucci 22 June
Università della Tuscia, Viterbo
June 20-24, 2022 (Also online)

Differential geometry and Geometric Analysis
Firenze,
20-24 Giugno 2022

Mini-courses in Mathematical Analysis 2022
Dipartimento di Matematica “Tullio Levi-Civita”
dell’Universita’ degli Studi di Padova
dal 20 al 24 giugno 2022

Ischia Group Theory 2022
Ischia (Naples), Italy
June 20, 2022 – June 25, 2022

The Geometry of Gauged Linear Sigma Models
University of Birmingham, UK
from 21st-24th June 2022

Workshop on Analysis and PDEs
Centre de Recerca Matemàtica
June 22, 2022

Mini-workshop on Quiver Varieties and Related Topics
Mathematical Institute, University of Oxford,
24-25 June 2022

CCAAGS-22: Combinatorial, Computational, and Algebraic Geometry 
Seattle
June 27-July 1, 2022.

Geometric and analytic aspects of functional variational principles
Cetraro,
June 27-July 01, 2022

Harnessing motivic invariants
Essen
June 27-July 1, 2022

Geometric Representation Theory – Satellite Conference of the virtual ICM 2022
held as a fully virtual event
June 27 – July 2, 2022.

Recent Advances in Classical Algebraic Geometry
Krakow
28.06-02.07.2022

Derived Categories and Birational Geometry
Dipartimento di Matematica Federigo Enriques, Università degli Studi di Milano
June 30th – July 1st, 2022

AAA Cercasi

Pubblichiamo in questa pagine le varie posizioni di interesse matematico che ci vengono segnalate

PhD

Qui trovate gli aggiornamenti sulle borse di dottorato in Matematica del XXVII ciclo

3-year PhD position in real algebraic geometry
Technical University Dresden
Deadline: June 23, 2022

13 PhD positions in pure and applied mathematics (joint PhD Program in Mathematics: Milano Bicocca-Pavia-INdAM).
Department of Mathematics in Pavia
The deadline is June 24th, 12.00.

PhD Program in Mathematics
Universidad de Concepción (Chile)
deadline for applications is June 30, 2022.

Three 3-year PhD positions in applied algebra and geometry,
Max-Plack-Institute for Mathematics in the Sciences in Leipzig
Deadline: August 15th, 2022

PhD position in Statistics
TU Eindhoven (NL)
by September 1st

PhD position
Applied Algebraic Geometry Group at Ghent
Deadline: anytime 2022.

Post Doc

Postdoctoral Researcher, Mathematical Machine Learning
MPI, Leipzig
Deadline: rolling between February 1 and June 15, 2022, until the position is filled

Numerical Mathematics and Scientific Computing
WIAS the research group
Deadline: June 30th, 2o22

Postdoctoral position in our group “Singularity Theory and Algebraic Geometry”
Basque Center for Applied Mathematics.
The deadline is July 29, 2022

Assegno di Ricerca
Dipartimento di Matematica “Guido Castelnuovo”, SAPIENZA Università di Roma
Mathematics and its applications.
Duration: 2 years.
Expected starting: Summer/Autumn 2022.

Postdoctoral Research Associate in the Mathematical Modelling of Air Purifiers for COVID-19 Mitigation
Oxford
fixed-term until 30th September 2022

Post Doc position
Applied Algebraic Geometry Group at Ghent
Deadline: anytime 2022.

Riemann Fellowships
The Riemann Center for Geometry and Physics
Applications can be sent at any time and will be considered as fellowships become available

Tenure

Lecturer in Data Assimilation
University of Reading
The closing data for applications is 12 June 2022

Lecturer in Pure Mathematics (Discrete Mathematics)
Lancaster
Closing Date: Sunday 12 June 2022

Lecturer in Pure Mathematics (Probability)
Lancaster
Closing Date: Sunday 12 June 2022

4-year full-time Assistant Lecturer/Lecturer in Mathematics
MIC Limerick
The application deadline is 13 June at 2pm.

Tenure-track position (3 years) in Algebra and Geometry
Bologna
Deadline: 17h June 2022

Assistent professorship (tenure track) in pure mathematics
Vrije Universiteit Amsterdam
deadline for applications is 19th June

Permanent

Permanent lectureship in mathematics
Department of Mathematical Sciences at Essex
The closing deadline is 17th June at 5pm UK time.

Full Professor in Applied Algebra and Geometry
Position Professor Department(s) Mathematics and Computer Science FTE 1,0
Date off 14/08/2022

Full Professorship in Applied Algebra and Geometry
Eindhoven University of Technology
Deadline: August 15, 2022

University Professor of Mathematics and Mathematical Methods of Data Science
Montanuniversity Leoben
Austria
to be filled in as of October 1, 2022

Professor position in Mathematics
The Department of Mathematics at Aarhus University
Deadline: November 1, 2022

INDIRIZZO:
Piazza Porta San Donato 5
EMAIL:
dipmat.umi@unibo.it

 DIRETTORE RESPONSABILE:
Alessandra Bernardi
COMITATO EDITORIALE:
Alessia Cattabriga,
Filippo F. Favale,
Milena Tansini Pagani, Elisabetta Velabri

Notiziario dell’Unione Matematica Italiana
Anno XLVII, ISSN 2499-0434 [online]
Edizioni dell’UMI

Autorizzazione n. 4462 del Tribunale di Bologna in data 13 luglio 1976

Potete aggiornare il vostro indirizzo email o cancellare il vostro nome da questa lista.

Il presente Notiziario viene distribuito gratuitamente ai Soci e non è in vendita.