Gruppo UMI “Licei Matematici”

Il Liceo Matematico  è un progetto didattico, promosso pochi anni fa dall’Università di Salerno, che si è diffuso rapidamente in tutta Italia. Attualmente partecipano al progetto 20 sedi universitarie:

Bari, Camerino, Caserta, Catania, Cosenza, Firenze, Foggia, L’Aquila, Padova, Palermo, Parma, Perugia, Potenza, Roma Sapienza, Roma Tor Vergata, Roma Tre, Salerno, Siena, Torino, Udine.

Il progetto si propone di sviluppare negli studenti, a fianco delle consuete abilità procedurali, capacità di collaborazione, spirito critico, competenze e capacità relative all’argomentazione e alla modellizzazione. Nel Liceo Matematico sono previste ore aggiuntive rispetto a quelle curricolari (almeno un’ora in più alla settimana). Nelle ore aggiuntive sono approfonditi contenuti di matematica e, soprattutto, sono proposte attività interdisciplinari che coinvolgono la fisica, le scienze naturali, l’arte, la letteratura, ecc. Compaiono di frequente anche argomenti di storia della matematica, aspetti logici o anche ludici, applicazioni della matematica. Le attività aggiuntive, sempre di carattere laboratoriale, sono finalizzate ad ampliare la formazione culturale degli studenti.

Il Liceo Matematico si caratterizza per una stretta collaborazione tra scuola e università.

Il Gruppo UMI sui Licei Matematici riunisce docenti universitari e docenti delle Superiori, che insieme progettano e realizzano nuove attività didattiche. Ci si propone di rendere più forte il coordinamento fra le ricerche e le sperimentazioni svolte nelle varie sedi.

Responsabile ad interim: prof. Claudio Bernardi

Referente in Commissione Scientifica: prof. Giorgio Ottaviani.

Per tornare alla pagina dei gruppi: https://umi.dm.unibo.it/gruppi-umi-2/.