È scomparso improvvisamente Carlo Casolo, stimato professore di Algebra presso l’Università di Firenze, persona buona e gentile, dedito con infinite energie alla ricerca e alla didattica, entrambe rivolte in primis ai giovani. È stato Direttore del Dipartimento di Matematica e Rettore Vicario dell’Università di Udine. Era accademico dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere e Arti. La scomparsa improvvisa ci lascia sgomenti, con un vuoto intellettuale ed affettivo, reso ancor più grande dalla impossibilità di celebrare il funerale. Un messaggio di cordoglio è arrivato immediatamente dagli studenti del corso di laurea in Matematica.